Chris Dugan, produttore dei Green Day, e la colonna sonora di “Geezer” con Apollo e i plug-in di UAD

Posted in Notizie e AggiornamentiRecording e Mix

Il pluripremiato Chris Dugan ha diretto la lavorazione di “21st Century Breakdown” dei Green Day e la registrazione della soundtrack dell’acclamato musical di Broadway “American Idiot”.

Ma fino a quel momento della sua carriera, non gli era mai capitato di dover gestire uno studio di registrazione mobile su un set cinematografico – stiamo parlando del film “Geezer”, con Fred Armisen e Billie Joe Armstrong che provano a rimettere sù la loro band punk rock. 

Grande appassionato di Universal Audio, Chris ha utilizzato le interfacce Apollo QUAD e Apollo 16 Thunderbolt audio – collegate dal software Apollo Expanded in modo tale da garantirgli un flusso di lavoro più consono alla registrazione live di una band – dal momento che gli ambienti in cui avvenivano le registrazioni erano alquanto insolite: un set cinematografico ed un club sotterraneo. 

In molti film la musica è registrata in studio e poi cantata in playback durante la scena. Perché registrarla dal vivo? 

In realtà, il fatto che la musica fosse registrata in presa diretta ha reso il tutto molto più divertente. Billie Joe, autore delle canzoni, era uno di quelli che supportava l’idea della registrazione live, poiché avrebbe aggiunto un tocco di realtà alle scene musicali, visto che la musica sarebbe stata suonata dal vivo realmente. E fortunatamente, con l’aiuto dell’Apollo di UAD, abbiamo fatto un ottimo lavoro.Per leggere l’articolo integrale clicca qui.

Scopri di più nei nostri reparti

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart