Sphere L22

Posted in Notizie e AggiornamentiRecording e Mix

Approda sul Pianeta Terra il magico Sphere L22, grazie alla tecnologia avanzata studiata da Townsend Labs (e da i suoi fondatori Chris Townsend e Erik Papp). 

Questa nuova tecnologia consente al microfono, nel momento dell’accoppiamento con gli algoritmi dei DSP proprietari, di modellare minuziosamente la risposta di un’ampia gamma di microfoni con le loro caratteristiche specifiche, come ad esempio l’effetto prossimità o la risposta polare tridimensionale. 

Lo Sphere L22 entra in pieno possesso di tutto il campo sonoro, comprese le informazioni direzionali e di distanza, che di solito, se si utilizza un microfono ordinario, non vengono percepite a pieno.

Avendo questi dati è possibile ricostruire la risposta di microfoni differenti. Ciò permette all’utilizzatore di registrare con un ’87 cardiode per poi passare tranquillamente a un ’47 in modalità omnidirezionale in fase di mixing. 

Oggigiorno un microfono come lo Sphere L22 risponderebbe a tutte le esigenze che uno studio di registrazione professionale possa richiedere, merito soprattutto della sua grande qualità sonora e versatilità di utilizzo che permettono di intraprendere diverse scelte sia in fase di registrazione che di missaggio. 

There are no reviews yet.

Lascia un commento

Scopri di più nei nostri reparti

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart