RME Micstasy

RME Micstasy

 3.915,00 incl.VAT

Spedizione gratuita

Disponibile immediatamente

Preamplificatore professionale Hi-end 8 canali remotabile con convertitori AD 24/192 – Scheda I64 MADI opzionale

Disponibile immediatamente

- +
Add to Wishlist

Pagamenti sicuri

RME Micstasy

Preamplificatore professionale Hi-end 8 canali remotabile con convertitori AD 24/192 – Scheda I64 MADI opzionale

Con Micstasy RME offre una perfetta combinazione di convertitori di altissima qualità e preamplificatori professionali che integrano tutte le tipiche caratteristiche innovative di RME: in pratica in un’unica soluzione ingressi analogici multipli per il live o in studio per una registrazione multicanale di qualità professionale.

Il Micstasy può essere utilizzato come preamplificatore microfonico (Mic/Line In -> Line Out) e come preamp/convertitore (Mic/Line In -> Digital Out), con entrambi i percorsi del segnale attivi contemporaneamente. Questo vuol dire che Micstasy è in grado anche di lavorare come splitter box su un palco semplicemente facendo passare il segnale amplificato. Con un impressionante guadagno di 85dB, controllato digitalmente a intervalli di 0,5 dB, Micstasy può connettersi a tutti i segnali analogici convenzionali che si possono trovare in uno studio con un escursione da -55dBu fino a +30 dBu, a prescindere dal tipo di segnale che può essere di linea, strumento o di un microfono.
Un ingresso a jack TRS sul pannello frontale va a completare le opzioni di interfacciamento insieme ai connettori XLR sul retro. L’ingresso frontale riceve segnale di linea e può essere commutato alla modalità Hi-Z per connettere strumenti. Il Micstasy utilizza la consolidata tecnologia SteadyClock di RME per garantire una perfetta conversione da analogico a digitale in qualsiasi modalità, a prescindere dalla qualità della sorgente di clock esterna. I convertitori AD hanno un eccellente valore di SNR (signal to noise ratio – rapporto segnale rumore) pari a 120 dBA e latenze bassissime come 26µs (0.026ms).
Solitamente i preamplificatori utilizzano un limiter per evitare un sovraccarico (overload), soprattutto i convertitori AD. Questo non avviene con il Micstasy, in quanto la presenza di un limiter andrebbe a contrastare le eccellenti specifiche tecniche del front end di un microfono. Ad ogni modo, il guadagno è controllato digitalmente e il Micstasy può impostarlo automaticamente con un headroom personalizzato di -1, -3, -6 o -12dB.

RME ha anche deciso di aumentare intenzionalmente il guadagno, solo la funzione AutoSet lo riduce. In questo modo registrando ad esempio un’orchestra, con un headroom selezionabile, l’utente può portare tutti i guadagni ad un livello alto e chiedere al direttore d’orchestra di suonare un ‘fortissimo’ senza problemi. La funzione AutoSet regolerà automaticamente i guadagni effettuando un’attenuazione ogni qualvolta l’headroom predefinito venga superato.
Il Micstasy è del tutto remotabile via MIDI o via MADI, in questo modo l’unità può essere posizionata in qualsiasi punto del palco o dello studio, con un totale controllo dal mixer. Questo significa che i cavi microfonici possono essere relativamente corti, assicurando un segnale ad alta qualità ed eliminando interferenze.
Il Micstasy è anche compatibile con lo standard MIDI Remote per Pro Tools; i comandi supportati da Pro Tools sono: Guadagno, PAD, +48V, Fase, Passa Alti, ingresso frontale o posteriore, Hi-Z per l’ingresso frontale.
Con il nuovo slot opzionale I64 di RME, è possibile integrare l’unità in un ambiente MADI in combinazione con la scheda MADI I64. Altre schede vengono sviluppate per offrire una diretta connessione anche con altri standard di interfacciamento.
Con il nuovo Micstasy, progettare un sistema ‘front end’ diventa decisamente più semplice e i tipici problemi causati da sistemi multicore analogici appartengono oramai al passato. Un singolo cavo MADI può trasferire fino a 64 canali audio AES/EBU e più unità Micstasy provvisti di schede I64MADI possono essere collegate in serie con un cavo MADI per unità e configurate per l’utilizzo dei canali individuali all’interno dello stream MADI con le funzioni AutoID e Delay Compensation che assicurano funzionalità accurate al singolo campione.
Il Micstasy è disponibile nella versione standard, con tutte le caratteristiche A/D, o nella versione Micstasy M, con la scheda I64 MADI.
Con RME Micstasy, non soltanto i convenzionali preamplificatori analogici per microfono e i normali convertitori AD faranno parte del passato – ma molte delle procedure tipiche e delle applicazioni standard cambieranno definitivamente. Disponibile anche in versione Micstasy M con scheda MADI I 64.

Caratteristiche principali:

• 8 Preamplificatori microfonici di altissima qualità con controllo sul guadagno di 85 dB a intervalli di 0.5 dB
• Livello full scale di -55dBu/livello d’ingresso massimo di +30dBu
• Amplificatore di linea a 8 canali di altissima qualità
• Ingressi XLR e TRS Jack con controllo di guadagno digitale (ad intervalli di 0.5 dB)
• Convertitore AD a 8 canali con latenza bassissima e un alto rapporto segnale-rumore (SNR) grazie ai convertitori CS5381. Le uscite digitali forniscono lo stesso segnale delle uscite di linea
• Flessibile “multi-group ganging” per più gruppi stereo ideale per la gestione di formati surround
• Uscite analgiche: livello massimo fino a +27 dBu circa
• Uscite digitali: connettori D-sub per 4 x AES/EBU fino a 192 kHz (più un ingresso AES come sorgente di sync.) Doppio ADAT per 8 canali a 96 kHz
• Remote control via MIDI e MADI
• Tutte le impostazioni si possono salvare in modo permanente su 8 preset personalizzabili
• Slot opzionale per scheda MADI I64

Formato Input

MADI (optional)

Formato Output

MADI (optional)

Channels

8

Formato Hardware

Rack

In conformità con quanto previsto dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (e successive modifiche ed integrazioni), il cliente Consumatore, ove non soddisfatto dei prodotti ovvero del contenuto dei servizi acquistati presso il Venditore, potrà restituire i prodotti medesimi o rinunciare al diritto alla prestazione dei servizi ed ottenere il rimborso del prezzo già corrisposto in sede di pagamento anticipato.

Il diritto di recesso-restocking è applicabile solo ed esclusivamente per acquisti operati da persone fisiche (consumatore) e quindi per acquisto di beni non utilizzati professionalmente e per vendite iniziate e risolte a distanza.

Gli articoli acquistati possono essere resi entro 14 giorni successivi alla consegna dei prodotti ovvero entro i 14 giorni successivi all’acquisto dei beni o dei servizi, inviando una comunicazione via raccomandata A.R. all’indirizzo via F. Sabatini, 10 – 00135 Roma, contenente tutte le informazioni necessarie ed utili ad una corretta elaborazione della pratica di restituzione e rimborso.
Tale comunicazione dovrà necessariamente contenere tutto quanto di seguito indicato:
a. l’espressa volontà del Cliente di voler recedere in tutto o in parte dal contratto di acquisto;
b. il numero e la copia del documento (fattura – documento di trasporto) comprovante l’acquisto dell’ordine rispetto al quale si intende esercitare il diritto di recesso;
c. la descrizione ed i codici dei Prodotti rispetto ai quali si esercita il diritto di recesso.

Il riaccredito, comprensivo delle spese di spedizione, verrà effettuato dal Venditore entro 14 giorni dalla ricezione della comunicazione via raccomandata A.R. sopra citata.

Sono tuttavia esclusi dal diritto di recesso i seguenti articoli:

Prodotti audiovisivi o i software informatici sigillati, aperti dal consumatore
Beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati
Il materiale dovrà ritornare integro e completo dell’imballo originale e dei manuali d’uso.
Le spese di spedizione per il reso delle apparecchiature sono a carico del consumatore.

Per maggiori informazioni:
http://www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/99185dl.htm

Scopri di più nei nostri reparti

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart