Background logo

Notizie e aggiornamenti

RND presenta il Newton Channel

Pubblicato il 12/06/2023

Newton Channel è un channel strip moderno ma con un occhio alla tradizione. 

Il suo design intuitivo offre un suono classico e riconoscibile oltre alla capacità di modellare il suono proprie dei prodotti della casa. 

Newton Channel è adatto a tutti gli studi di registrazione e può essere utilizzato sia in studio che dal vivo. 

Il suo nome si ispira al luogo di nascita di Rupert, Newton Abbot, in Inghilterra, e riflette il percorso sonoro della sua vita: dalla tradizione al moderno, con tutto ciò che c'è nel mezzo. 

Si tratta di un channel strip estremamente versatile in grado di esaltare qualsiasi sorgente sonora con il tipico suono classico di Rupert Neve Designs.

Il nuovo Newton Channel da RND
Il nuovo Newton Channel da RND

Il Newton Channel include un preamplificatore microfonico in Classe-A, una sezione EQ a 3 bande discreta e musicale, un compressore VCA veloce e flessibile ed uscite transformer-coupled esclusive di Rupert Neve Designs.

Ovviamente disponibile il circuito di generazione di armoniche Silk Red & Blue variabile.

Il preamp

Il preamplificatore microfonico consente di creare facilmente un suono nitido, pulito e dettagliato. Con un gain di 72 dB, inclusi 6 dB di controllo trim fine, è ideale per una vasta gamma di sorgenti. 

Lo stadio di ingresso è progettato per adattarsi alle impedenze delle normali sorgenti microfoniche e può gestire anche i livelli di linea, rendendo possibile l'utilizzo del Newton anche in fase di mix. 

Il Newton include anche un filtro passa-alto variabile (con un'ampia gamma di regolazione delle frequenze e uno switch di bypass indipendente) che consente di eliminare rapidamente rumori indesiderati, risonanze o altre basse frequenze nel segnale di origine.

L’equalizzatore

La sezione EQ del Newton è progettata per offrire velocità e flessibilità con controlli semplificati. 

Le bande di frequenza bassa e alta possono essere regolate con precisione tramite potenziometri a 31 step, consentendo incrementi o riduzioni del guadagno fino a 12 dB. 

È possibile passare da impostazioni delicate a estreme a seconda delle necessità. 

La banda media parametrica dell'EQ del Newton comprende un altro potenziometro a 31 step e una vasta gamma di frequenze medie, regolabili tra 220 Hz e 7 KHz. 

Ciò rende la banda delle frequenze medie particolarmente flessibile, consentendo di ridurre le frequenze indesiderate nella gamma medio-bassa, aumentare la presenza delle frequenze medie o attenuare le frequenze medio-alte. 

Come in ogni sezione del Newton Channel, anche l'EQ dispone di un pulsante di bypass indipendente.

Il compressore VCA

Il Newton Channel include anche l'ultima versione del compressore VCA di Rupert Neve Designs, con un make-up gain di +20 dB e un ampio controllo per regolare la quantità di compressione desiderata mantenendo inalterato il suono. 

È presente anche uno switch "pre EQ/post EQ" per posizionare il compressore prima o dopo la sezione EQ, oltre al pulsante di bypass indipendente.

Lo stadio di uscita e il circuito Silk

Alla fine del percorso del segnale del Newton si trova il circuito esclusivo Silk variabile, che permette di amplificare le 2° e le 3° armoniche attraverso i trasformatori di uscita custom di Rupert Neve Designs, creando un suono vintage. 

Con la manopola Texture regolabile, è possibile selezionare con precisione la densità armonica desiderata. 

La modalità Silk Red accentua le armoniche nelle frequenze alte e medio-alte, mentre la modalità Blue enfatizza le armoniche nelle frequenze basse e medio-basse. 

Con il circuito Silk/Texture attivato, lo stadio di uscita del Newton riesce ad arricchire ogni traccia, conferendo maggiore potenza e brillantezza.

Il Newton Channel dispone di uno stadio di uscita di linea bilanciata con trasformatore custom. Inoltre, è presente un'uscita XLR a -6 dBu che consente di compensare livelli di ingresso elevati e la saturazione armonica Silk. 

Ciò permette di sfruttare al massimo le armoniche del trasformatore senza distorcere il dispositivo successivo nella catena del segnale. 

Entrambe le uscite sono attive e possono essere utilizzate contemporaneamente.

Concludiamo questa notizia con il video di presentazione di Newton Channel:

Il tuo carrello

Carrello vuoto

Paesi e Lingue
Comment iconParla con noi