Background logo

Registrazione e Mix

Bob Katz, il mastering tra scienza e arte

Pubblicato il 15/10/2023

Bob Katz è un famoso ingegnere del suono e mastering engineer noto per il suo lavoro nell'industria musicale.

È nato il 23 aprile 1953 a New York, negli Stati Uniti. Attivo nel campo dell'ingegneria del suono e del mastering da decenni, è considerato un'autorità nel settore.

Katz ha iniziato la sua carriera lavorando nel settore audio fin dai primi anni '70. 

È stato coinvolto in numerosi progetti di registrazione e produzione musicale, collaborando con una vasta gamma di artisti e produttori. 

Tuttavia, è diventato particolarmente noto per il suo lavoro nel mastering.

Bob Katz
Bob Katz

Uno dei contributi più interessanti è rappresentato dalla definizione e diffusione del K-System, un approccio di misurazione e controllo dei livelli audio che si concentra sulla gestione accurata dei livelli sonori per garantire una qualità ottimale in diversi contesti di riproduzione. 

Questo sistema è diventato una risorsa preziosa per molti professionisti dell'audio.

Katz è anche autore del libro intitolato Mastering Audio: The Art and the Science che è diventato un riferimento fondamentale per gli ingegneri del suono, i produttori musicali e gli studenti che desiderano approfondire l'arte (e la scienza) del mastering audio.

Nella sua carriera, Bob Katz ha vinto numerosi premi e riconoscimenti per il suo contributo all'industria musicale e all'ingegneria del suono. 

Il K-System

Il "K-System" è un approccio di misurazione e controllo dei livelli audio sviluppato da Bob Katz. 

Questo sistema è stato creato per fornire un metodo accurato ed efficiente per gestire i livelli sonori durante la registrazione, la produzione e il mastering audio con l'obiettivo di ottenere una qualità sonora ottimale in vari contesti di riproduzione.

Il Sistema K definisce tre scale di misura, con headroom differenti. 

Queste sono denominate K12, K14 e K20. 

In ogni sigla il numero definisce l'headroom disponibile per il set. Tutte le misurazioni sono in dBr rispetto al livello di riferimento di 83dB. 

Il set K20 ha il livello di riferimento (83 dB = 0 dBr) a –20 dBFS. 

Il K14 ha 0 dBr a –14 dBFS. Il K12 eroga 83 dB a -12 dbFS. 

Il vantaggio principale è che si lavora sempre allo stesso livello di loudness di riferimento e il set scelto definisce quanta headroom è disponibile.

Gli usi tipici (e consigliati da Bob Katz) dei tre sistemi sono:

  • K20: musica ad ampia dinamica / classica / “audiofila”
  • K14: musica ad alta fedeltà per l'ascolto domestico, rock, folk, pop ecc
  • K12: produzioni radio/televisive

L'obiettivo principale del K-System è di fornire un approccio coerente alla gestione dei livelli audio che tenga conto delle dinamiche della musica e della percezione dell'orecchio umano. 

Il K-System di Bob Katz
Il K-System di Bob Katz

Questo sistema offre una guida utile per gli ingegneri del suono durante la registrazione, la produzione e il mastering, consentendo di mantenere un equilibrio tra il volume percepito e la qualità del messaggio sonoro.

È importante notare che il K-System non è accettato come standard nell'industria dell'audio, ma ha guadagnato un seguito tra molti professionisti che cercano di ottenere una qualità sonora superiore e un controllo più accurato dei livelli audio. 

Le idee alla base del K-System hanno influenzato la pratica dell'ingegneria del suono e hanno fornito una nuova prospettiva sulla gestione dei livelli sonori.

È verosimile che nella definizione dello standard AES/EBU R128 si sia tenuto conto delle proposte di Bob Katz formalizzate nel suo K-System. 

Mastering Audio: The Art and the Science

Il testo si è rapidamente affermato come una delle fonti più ricche di informazioni e suggerimenti utili a migliorare le tecniche di mastering.

Katz combina l'approccio pratico con spiegazioni tecniche dettagliate, affrontando sia gli aspetti artistici che quelli scientifici del mastering. 

Mastering Audio: The Art and the Science
Mastering Audio: The Art and the Science

I capitoli trattano argomenti come la storia del mastering, le considerazioni tecniche, l'uso delle apparecchiature, le sfide di equalizzazione, la compressione, la fase, il controllo del rumore, i formati di consegna e molto altro.

Una delle caratteristiche distintive del libro è l'approccio dettagliato con cui Katz affronta i concetti chiave. 

Il testo è arricchito da grafici, esempi sonori, diagrammi e immagini che aiutano a illustrare i principi discutibili. 

Ciò rende il libro utile sia per i principianti che per gli ingegneri del suono più esperti.

Un aspetto notevole del libro è come Katz riesca a trattare sia gli aspetti artistici che quelli scientifici. 

Fondamentale è il focus sull'ascolto critico e dell'intuizione artistica come strumenti di indirizzo delle decisioni durante il processo di mastering.

Nel corso degli anni, sono state pubblicate diverse edizioni del libro, aggiornate per riflettere gli sviluppi tecnologici e le tendenze nell'industria musicale. 

Queste edizioni hanno mantenuto il testo rilevante per le esigenze dei professionisti dell'audio in evoluzione.

Mastering Audio: The Art and the Science ha avuto un impatto significativo sull'industria musicale e sull'ingegneria del suono. Molte università e istituti di formazione includono il libro nei loro corsi di ingegneria del suono. 

È diventato un riferimento chiave per coloro che cercano di acquisire una comprensione approfondita del processo di mastering e delle sfide a questo associate.

Premi

I lavori di Bob Katz sono tutti molto apprezzati. Tre di questi hanno vinto il Grammy Award:

  • 1985: Ben Kingsley, The Words of Gandhi
  • 1997: Paquito D'Rivera, Portraits of Cuba
  • 2001: Olga Tañón, Olga Viva, Viva Olga

Conclusioni

Bob Katz è un mastering engineer che ha contribuito in modo sostanziale alla definizione del ruolo del mastering moderno.

I contributi sono stati di tipo operativo (grazie agli innumerevoli album che portano la sua firma), tecnico e divulgativo.

Tutti (professionisti e appassionati) dovrebbero leggere il suo testo e ascoltare i suoi lavori. 

Per essere aggiornati sugli ultimi sviluppi tecnici e di carriera è utile seguire il sito (gestito direttamente da Bob) Digital Domain - digido.com dove è possibile trovare informazioni e suggerimenti o richiedere direttamente interventi professionali.

Il tuo carrello

Carrello vuoto

Paesi e Lingue
Comment iconParla con noi